AVVISO AI NAVIGANTI MILITARI NEL MARE DEL CORONAVIRUS

Si avvicina la colossale esercitazione della Nato che si chiamerà “Defender Europe 2020” e che si svolgerà da marzo a luglio di quest’anno.
Prevede che le forze speciali della 173-esima Brigata Aviotrasportata saranno trasferite e scaricate in Lettonia insieme ai paracadutisti spagnoli e italiani. Così comunica il colonnello generale Christopher G. Cavoli, comandante dell’Esercito europeo.

Risulta che i militari americani in Italia stanno estendendo le misure di controllo per evitare il Covid-19, inclusa la base di Vicenza, con le sue scuole e asili. Ma le strutture interne alla base devono rivolgersi all’Ospedale di San Bartolo per i test diagnostici. Dunque i rischi ci sono. Come saranno affrontati non viene detto. Sarebbe opportuno invece che lo dicessero visto che migliaia di soldati di tutti i paesi Nato andranno sulle rive del Baltico.

Dal momento che è stato cancellato il Carnevale di Venezia, perché escludere l’idea di rinunciare a un’esercitazione militare che tanto somiglia a un Carnevale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *