INTERVISTA BANDITESCA DEL FOGLIO

Oggi il Fogliaccio pubblica un’intervista all’on. Pino Cabras (M5S) che è il ritratto del giornalismo banditesco di questi tempi. C’è poco da commentare: basta leggerla per capire fino a che punto un giornale può falsificare, deformare, stravolgere le posizioni della persona intervistata. L’autore conta poco, ma è doveroso nominarlo. Si chiama Salvatore Merlo. Che, insieme con il suo giornale, ha scritto una fake news. Infatti lo scopo di una intervista dovrebbe essere quello di far conoscere la posizione dell’intervistato. Invece questa non è un’intervista: è un insulto al giornalismo, all’intervistato e, ovviamente, alla verità. Leggete, se riuscite a arrivare fino in fondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.